Paladin

Fiuli-Venezia Giulia

E’ importante vedere come i produttori di vino operano, come coltivano i vigneti, come lavorano in cantina e come affinano il vino; tutto questo permette di trasferire al consumatore la passione e il lavoro dell’uomo che sono dietro ad ogni etichetta.

Lucia Paladin - Titolare

L'AZIENDA

Nelle terre venete del caranto affiorano ancora oggi anfore vinarie di epoca romana. In questo territorio Paladin ha cominciato la sua storia di vigne e di vini nel lontano 1962. Una storia con i profumi delle vicine Prealpi e dell’Adriatico, raccontata dalle penombre di una generosa cantina. Con mezzo secolo di esperienza sulle spalle e un rapporto vivo e appassionato con il proprio territorio, Paladin è sinonimo di creatività enologica che si tramanda e si rinnova di padre in figlio, di una rara capacità di esprimere al meglio il carattere dei vini attraverso rigorosi processi di vinificazione, sempre più sostenibili e rispettosi della materia prima. Qui PALADIN concentra il suo team enologico, mette in campo progetti di Ricerca & Sviluppo con esperti e le Università di Padova e di Milano, promuove un costante dialogo con il mercato e con il futuro. Qui è il cuore strategico dell’azienda: un cuore che batte con l’intatta passione di famiglia per il vino. Con l’impronta di una tradizione sempre al passo con i tempi.

LA PRODUZIONE

La famiglia Paladin vanta una storia di ormai 50 anni nella vitivinicoltura in Veneto. Forte di questa esperienza, nel 2004 ha avviato in Toscana la produzione del Chianti Classico firmato Tenute di Castelvecchi e Vèscine e la conduzione di un affascinante relais 4 stelle, Il Borgo di Vèscine, cui si è aggiunto nel 2008 Castello Bonomi – Tenute in Franciacorta, splendido Chateau ai piedi del Monte Orfano. Passione, ricerca, dedizione e rispetto delle tradizioni: questi sono i principali valori che la famiglia Paladin persegue da sempre con la fondazione 1962 dell’azienda da parte di Valentino, seguendo le orme e le tradizioni trasmesse del nonno. Carlo, Lucia e Roberto hanno portato in seguito nuovi stimoli ed energie con l’obiettivo di produrre vini d’eccellenza e di grande tipicità territoriale sempre nel rispetto delle tradizioni di famiglia. I vigneti, curati amorevolmente come giardini, sono immersi nell’armonioso paesaggio agreste che rievoca tradizioni e culture antiche. Oggi nelle tenute della famiglia Paladin si pratica un approccio estremamente avanzato in termini di qualità ed etica alla produzione vitivinicola.

I nostri prodotti - Paladin